• Pavia:

Voghera, sabato il via ai lavori al teatro Sociale

È ormai questione di ore per l’avvio ufficiale del restauro del teatro sociale di Voghera. La posa della prima pietra, momento simbolico che dà inizio ai lavori, è prevista per sabato 27 ottobre alle 10.30. La conclusione dei lavori è attesa per il 19 aprile del 2020 e prevede tra l’altro il rifacimento delle scale, dei servizi igienici, dei pavimenti e degli impianti di riscaldamento e condizionamento dell’aria, oltre ovviamente a palchetti, intonaci, tinteggiature e decorazioni che dovranno essere restaurate. L’importo dei lavori supera di poco i 3 milioni di euro, di cui poco più di un milione destinato ad opere edili e alle  finiture; 500mila euro circa per il restauro delle superfici decorate, circa 1 milione 1 100mila per impianti elettrici, idrosanitari, termici e di condizionamento e 220mila euro per la meccanica di scena e per gli impianti di palco, 96.000 euro per gli oneri di sicurezza. Con una gara successiva verranno stanziati altri 250.000 euro per fornitura di arredi e tendaggi. A lavori ultimati il Teatro sociale potrà ospitare 340 persone, di cui: 154 in platea, 60 al primo ordine, 61 al secondo e 65 al terzo. Dai lavori resta escluso al momento il Loggione (non la sua balaustra che sarà invece recuperata), anche se l’assessore teatro Marina Azzaretti si è detta fiduciosa di reperire le risorse necessarie anche a questo intervento.