• Pavia:

Vidigulfo, accoltellato dai ladri mentre tenta di difendere la casa del vicino

Aggredito e accoltellato per aver cercato di fermare dei ladri. E' accaduto giovedì sera a un 43enne di Vidigulfo che ha tentato di sventare un furto nell'abitazione del vicino. L'uomo si è accorto che nella villetta di fianco alla sua, in via Cairoli, stava succedendo qualcosa. Quando è uscito di casa, attorno alle nove e mezza, ha visto tre uomini uscire dalla porta principale e li ha rincorsi. Uno dei tre, però, si è girato e l'ha prima colpito con calci e pugni e poi accoltellato due volte, al torace e alla mano. I ladri sono quindi saliti su un'auto di grossa cilindrata, dove li aspettava un complice, e si sono dati alla fuga. Sul posto, in pochi minuti, sono arrivati i carabinieri e i soccorsi. Il 43enne è stato caricato su un'ambulanza del 118, che lo ha trasportato al San Matteo. I medici gli hanno riscontrato una ferita ad un polmone e ad una mano e lo hanno quindi ricoverato con una prognosi di 25 giorni. Sul caso stanno ora indagando i carabinieri della compagnia di Landriano. I malviventi, che sono riusciti a fuggire con gioielli e denaro contante, sono ricercati con l'accusa di tentato omicidio e furto aggravato.