• Pavia:

La storica Moto Morini di Trivolzio finisce nell’orbita della Cina

Anche Moto Morini finisce nell’orbita del dragone. Risale solo a pochi mesi la nostra intervista all’ormai ex proprietario Ruggeromassimo Jannuzzelli, che ci aveva condotto nello stabilimento di Trivolzio alla scoperta di questa sartoria delle moto arrivata nel pavese dopo trascorsi burrascosi e il fallimento. La cessione per circa 10milioni di euro al gruppo cinese Zhongneng del 100% della società italiana è stata annunciata dalla Autjann srl, la società della famiglia Jannuzzelli, che ha parlato di un’opportunità per il futuro del marchio e per il suo rilancio. Nonostante la cessione a sorpresa, Jannuzzelli avrebbe assicurato che le attività rimarranno sul territorio italiano. “per tre anni abbiamo lavorato alla creazione di valore del brand e dei prodotti per portarli nella fascia alta di mercato – ha detto Jannuzzelli – la nuova proprietà ha grandi progetti per aumentare l’attività dell’azienda che rimarrà sul territorio italiano.” Cosi dunque l’ex proprietario, Nonostante il "passaggio di mano", quindi  non sono previsti trasferimenti all’estero o delocalizzazioni, anche se nei comunicati si parla genericamente di territorio italiano e non della sede pavese di Trivolzio.