• Pavia:

Strade di sangue: raffica di incidente nel fine settimana. A Varzi un ferito danneggia il Pronto Soccorso

Quattro interventi dell’elisoccorso in poco più di 24 ore a causa di 3 gravi incidenti e di un malore che ha colpito un anziano in alto Oltrepo. L’ultima chiamata all’ambulanza del cielo è arrivata lunedì mattina attorno alle 8. Nei pressi della località Moncucca sull’ex statale 617 un’auto e un furgoncino si sono scontrati frontalmente per cause in via di accertamento. Per soccorre le tre persone coinvolte, tra cui una giovane donna di 32 anni e un uomo di 60, sono state inviate sul post, oltre all’elicottero, diverse ambulanze e  un’automedica che hanno trasportato i feriti al pronto soccorso del policlinico San Matteo di Pavia. Giornata da dimenticare anche quella di domenica sulle strade della provincia, in particolare in Oltrepo dove, alle 4.30 del mattino, è avvenuto il primo grave scontro in cui sono rimasti feriti quattro giovani della zona. Tra di loro, la più grave, una studentessa di 17anni trasferita d’urgenza all’ospedale di Varese dove si trova in prognosi riservata, mentre il suo fidanzato in condizioni sembra meno gravi, è stato portato al policlinico San Matteo. È accaduto a Varzi, in via circonvallazione: un 22 enne di origini ucraine ma residente in paese al volante di una golf ha perso il controllo dell’auto ed è andato a sbattere con una centrale del telefono. Dopo lo sconto il giovane è stato portato con la fidanzata al pronto soccorso di Varzi, ma qui avrebbe dato in escandescenze infrangendo con un pugno una vetrata. È stato quindi denunciato per danneggiamenti mentre sulla dinamica dell’incidente continuano ad indagano i carabinieri che hanno disposto anche accertamenti alcolimetrici sul giovane automobilista. Poche ore più tardi, in via Piacenza a Voghera, un violento tamponamento ha visto coinvolte tre  donne, la più anziana delle quali di 65 anni è stata traportata in elisoccorso al policlinico per un malore provocato probabilmente dallo shock dell’incidente. Ferite in modo non grave le altre due, una 41enne di Broni e una 35enne di Voghera al volante della mini. Sul posto l’autosoccorso Euroexpress, Sicurezza e Ambiente e la polizia locale di Voghera che sta cercando di definire eventuali responsabilità di quanto accaduto.