• Pavia:

Pavia, 70mila euro da destinare alle famiglie più in difficoltà

70mila euro per aiutare le famiglie pavesi in difficoltà economiche. Anche quest’anno l’amministrazione del Mezzabarba ha voluto confermare il bando destinato alle persone meno abbienti. Si tratta di Interventi economici a favore dei cittadini, residenti a Pavia, che si trovano in condizioni di disagio. Un piccolo ma concreto aiuto fornito dal Comune per integrare il reddito familiare a supporto della gestione della quotidianità: dalle spese scolastiche a quelle sanitarie non coperte dal sistema sanitario nazionale, fino al pagamento di bollette o altre spese necessarie. Il fondo parte da una base di 70mila euro ma, come specificato dall’assessore alla partita Alice Moggi, potrà essere implementato qualora ve ne fosse bisogno. La procedura per ottenere i fondi è stata semplificata il più possibile in modo tale che possa essere trasparente e facile da fruire. Diversi i parametri richiesti dall’amministrazione comunale per accedere al bando: innanzitutto possono presentare domanda i cittadini regolarmente residenti nel comune di Pavia allo scorso 31 dicembre. Quelli in possesso di un indicatore ISEE  relativo al nucleo familiare non superiore ad € 5.000,00 e gli intestatari di contratti di forniture di utenze domestiche e di locazione regolarmente registrato e non a carattere transitorio. I contributi verranno assegnati fino ad esaurimento delle risorse disponibili e sarà possibile presentare una sola istanza per nucleo familiare. E' possibile presentare la domanda all’Ufficio Protocollo del Comune di Pavia non oltre le ore 12 di Lunedì 15 ottobre.