• Pavia:

Pregiudicato vogherese accoltella un bagnino nella riviera romagnola. Arrestato

Ha tentato di rubare su un’auto parcheggiata sul lungomare di Marina di Ravenna e quando il padrone della macchina, titolare di un bagno, l’ha scoperto, ha ingaggiato con un lui una violenta colluttazione e poi ha estratto un coltello con cui l’ha minacciato di morte. Era la notte tra il 16 e il 17 agosto e del rapinatore, da allora si era persa ogni traccia. Finchè le indagini della squadra mobile di Ravenna hanno condotto fino a Voghera. è qui infatti che il rapinatore, un marocchino di circa 45 pregiudicato per reati contro il patrimonio, risultava domiciliato. E in effetti, quando l’altra mattina all’alba gli uomini della polizia sono arrivati nella sua casa per arrestarlo, l’hanno trovato. Se fosse partito dall’oltrepò per la riviera romagnola col preciso scopo di delinquere a ferragosto o se si trovasse là per altre ragioni e abbia deciso di prendere la palla al balzo per rubare sull’auto del bagnino non si sa. Fatto sta che le prove raccolte nelle scorse settimane dalla procura di Ravenna contro di lui sembra siano davvero inconfutabili e l’uomo è finito in manette con l’accusa di rapina aggravata ed è stato portato in carcere a Voghera.