• Pavia:

Il sindaco di Sant’Angelo Lomellina: “Viene all’asilo solo chi è vaccinato”

Se la matassa dei vaccini è ancora aggrovigliata il sindaco di Sant'Angelo Lomellina la scioglie e ne viene a capo. Così Matteo Grossi:" A Sant’Angelo possono frequentare l’Asilo solo chi porta in Municipio il libretto vaccinale regolarmente timbrato. L’autocertificazione dovrebbe tutelare la salute del bambino e quella degli altri bambini e la falsa autocertificazione comporta il falso ideologico, che è un reato, cui si lega una pena detentiva, deve essere accompagnata da una giustizia funzionante, capace di comminare una pena in tempi rapidi". Il primo cittadino aggiunge: "L’obbligo flessibile è la risposta frettolosa per chi chiude il Parlamento perchè pronto ad andare al mare. Le Camere sono in pausa e riapriranno quando le scuole saranno già aperte. Ennesima responsabilità gratuita a presidi e sindaci. Con le piogge autunnali ci renderemo conto che l’obbligo flessibile e’ un’espressione senza significato perché non esiste nella lingua italiana”. Come per le telecamere Grossi si abbozza la Legge da solo.