• Pavia:

Cecima, incidente all’alba e provinciale in tilt per ore

Schianto all’alba sull’ex statale 412 del penice nei presso della frazione Casa Cucchi nel comune di Cecima. Un giovane alla guida di un’utilitaria si è scontrato con un furgone diretto al mercato di Varzi, attorno alle 7 di venerdì mattina. Il conducente della Peugeot scura, un 26enne residente a Santa Margherita Staffora, è stato soccorso dal 118 dopo che i vigili del fuoco lo hanno liberato dall’auto semidistrutta. Secondo le prime informazioni il giovane sarebbe sempre rimasto cosciente, ma vista la forza dell’impatto e temendo conseguenze per la sua incolumità, è stato allertato anche l’elisoccorso che lo ha trasportato in codice di media gravità al policlinico san matteo di Pavia dove si trova tutt’ora in osservazione. Solo ferite lievi invece per l’ambulante alla guida del furgone, un uomo di 61 anni che, come detto si stava recando al mercato di Varzi. Sul posto, assieme all’autosoccorso Nevioni di Ponte Nizza, sono intervenuti anche i carabinieri che stanno cercando di stabilire l’esatta dinamica di quanto accaduto. Pesanti i disagi al traffico, ulteriore testimonianza – ha spiegato il sindaco di Cecima Andrea Milanesi – della fragilità e dell’inadeguatezza della rete viaria della valle Staffora.