• Pavia:

Fanghi, i Comuni scrivono al ministero dell’Ambiente

Dopo la vittoria in tribunale, con la bocciatura della delibera regionale che prevedeva l'innalzamento dei livelli di idrocarburi nei fanghi in agricoltura, i sindaci del pavese e del lodigiano sono tornati a incontrarsi. Non per celebrare la vittoria giudiziaria, ma per fare il punto della situazione sulle iniziative future. I comuni stanno aspettando l'esito di altri due esposti, alla corte Europea e alla procura di Pavia, e hanno contattato il ministero dell'Ambiente per rivedere la normativa nazionale in materia.