• Pavia:

“Dobbiamo controllare l’impianto di riscaldamento!”. Derubata dai falsi tecnici

“Siamo tecnici, dobbiamo controllare l’impianto di riscaldameto, ci faccia entrare”. Nonostante l’afa di questi giorni, la richiesta non ha messo in allarme l’anziana di 88 anni che, così, ha aperto la porta a due malvienti che l’hanno rapinata e ferita. È accaduto a Voghera in via Labriola, dove la pensionata vive in un modesto appartamento. Appena entrati, i due hanno iniziato a fingere di fare controlli ma la faccenda ha subito preso una brutta piega, perché l’anziana, accortasi delle loro reali intenzioni, ha tentato di opporsi provando a bloccarne uno che stava arraffando una borsa che sembra contesse denaro ed effetti personali. Il complice per tutta risposta l’ha afferrata per un braccio e spintonata. La donna è caduta a terra, procurandosi la frattura di alcune costole e diverse contusioni, mentre i due rapinatori sono scappati facendo perdere le loro tracce. Secondo alcune testimonianza, ad attenderli in strada c’era un terzo complice. La pensionata, dolorante, ha iniziato ad urlare tentando di attirare l’attenzione dei vicini di casa che hanno chiesto aiuto ai carabinieri che hanno avviato le indagini. Sul posto anche il 118 con un’ambulanza che ha portato la malcapitata al pronto soccorso per accertamenti. Salvo ulteriori complicazioni, ne avrà per almeno un mese.