• Pavia:

Pavia, a Settembre il senso unico a Mirabello. Lo chiede Forza Italia

Una risposta da una interpellanza in consiglio comunale ed il tema del senso unico a Mirabello non solo torna di estrema attualità ma una misura prossima all’attuazione. Eppure già nei mesi scorsi erano arrivate rassicurazioni da parte dell’amministrazione di centrosinistra circa la volontà di abbandonare il progetto. E questo nonostante la maggioranza del Pd, circa un anno fa, avesse impegnato la giunta con un ordine del giorno. L’ennesima modifica alla viabilità di Pavia con la sperimentazione del senso unico con dei rilevatori di passaggio sia in via Mirabello che in via Pavesi, strada direttamente interessata dal provvedimento. Una misura che aveva fin da subito diviso il quartiere con due raccolte firme depositate in comune: 435 le persone a favore e 250 contrarie. Ed ora, con la riposta ad una interpellanza presentata dall’opposizione, la preoccupazione torna con forza tra gli scranni del centrodestra in consiglio comunale. L’ipotesi prevede un senso unico a partire dalla nuova rotonda di via Pavesi: da lì in poi la strada sarebbe percorribile solo per chi arriva dal centro ed è diretto alla piazza mentre il ritorno verso la città sarebbe possibile solo da via Pavesi, strada che corre parallela a via Mirabello.