• Pavia:

Sorpreso con la droga in auto dopo l’incidente: arrestato 26enne

Fa un incidente, si salva, ma viene arrestato perché trovato in possesso di droga. Un epilogo che forse non si aspettava il 26enne fermato sabato notte dai carabinieri del comando provinciale. Il ragazzo stava guidando la sua Golf sulla provinciale 35, in direzione Pavia, quando all'altezza di Certosa ha perso il controllo del mezzo: l'auto si è andata a schiantare contro una Fiat Punto parcheggiata e si è ribaltata. In un certo senso un colpo di fortuna per il 26enne, perchè l'altra macchina è servita come barriera e ha impedito che la Golf finisse nel Naviglio. Il giovane però non è stato altrettanto fortunato quando i militari, giunti sul posto assieme ai medici del 118 e ai vigili del fuoco, hanno fatto scattare una perquisizione all'interno dell'auto.
Nel vano porta oggetti gli uomini dell'Arma hanno trovato infatti circa 50 grammi di hashish, divisi in dosi e già pronti ad essere venduti. Il 26enne è stato quindi identificato, arrestato e in seguito trasportato al policlinico San Matteo per le cure del caso. Le sue condizioni non sono gravi e il 26enne è stato quindi dimesso nel giro di poche ore. Una volta uscito dall'ospedale è stato però accompagnato in tribunale: il ragazzo è finito infatti a processo per direttissima con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane si trova ora ai domiciliari.