• Pavia:

Pavia, a segno i ricorsi dei cittadini contro le multe: il Comune deve risarcire 8mila euro

Non solo l’assestamento che permetterà piccoli interventi ai diversi settori del MEzzabarba, l’amministrazione deve fare i conti anche con i debiti fuori bilancio. Una trentina di ricorsi in totale, soprattutto contro le multe inflitte per violazioni del codice della strada. Ricorsi persi dal Comune di Pavia che dovrà pagare 8mila euro in totale. Si va da divieti con ordinanze inesistenti a notifiche sbagliate: errori che costeranno ora alle casse del comune diverse migliaia di euro. E non a caso l’approvazione ha portato con sé le polemiche dell’opposizione ma anche di qualche consigliere comunale del Partito Democratico.