• Pavia:

Pavia, chiusura Strada Nuova ai bus: raccolte mille firme. Ma è ancora polemica

Quasi mille firme raccolte tra banchetti e petizione online. Il comitato per la chiusura di Strada Nuova fa sul serio e risponde con i fatti agli attacchi dell’opposizione. Nei giorni scorsi dai banchi di Forza Italia la critica era stata molto diretta: qualcuno parla di mobilità solo per avere un po’ di spazio in vista delle comunali del prossimo anno. Una provocazione a cui il comitato risponde con i numeri: 500 firme raccolte ed altre 386 adesioni sulla piattaforma online. 886 persone, fino ad oggi, che chiedono all’amministrazione del Mezzabarba di chiudere Strada Nuova al passaggio di bus e mezzi privati dal Ponte Coperto fino all’altezza del Demetrio seguendo l’esempio di quanto fatto in Corso Cavour. Una misura che piacerebbe a più di un amministratore. Nei giorni scorsi però il vicesindaco Gregorini aveva evidenziato alcune difficoltà: a cominciare dalle linee del trasporto pubblico locale. In attesa di poter discutere del tema in consiglio comunale, il comitato proseguirà con la raccolta firme sia sulla piattaforma online che all’interno dei numerosi negozi del centro che hanno aderito all’iniziativa.13