• Pavia:

Il San Matteo sarà monitorato da 323 telecamere

323 telecamere che andranno in parte a sostituire quelle già esistenti, ma soprattutto a coprire quelle zone ad oggi prive di controllo. Il policlinico San Matteo dà il via al piano per il nuovo sistema di videosorveglianza. Un'esigenza, quella della sicurezza all'interno dei reparti e nei parcheggi, sollevata più volte in passato da sindacati e utenti. Il costo dell'intervento sarà di 300 mila euro e consentirà al San Matteo di diventare una delle strutture più presidiate in Italia.
01I lavori partiranno a luglio e il nuovo impianto di videosorveglianza dovrebbe essere attivo entro 4 mesi. Anche il parcheggio di via Campeggi avrà il suo sistema di telecamere, ma solo quando partiranno i lavori del nuovo project financing che modificherà radicalmente l'intera area. Un plauso per l'iniziativa è arrivato anche dalla prefettura.