• Pavia:

Chiusura notturna del Ponte della Becca dal 18 giugno: saranno cambiati i giunti

Un altro stop totale al traffico per il ponte della Becca, ma solo dalle 21 alle 5 del mattino successivo per tre settimane. è quanto ha disposto la provincia di Pavia specificando che il provvedimento si rende necessario per permettere la sostituzione dei giunti intermedi ammalorati. La chiusura scatterà lunedì sera 18 giugno e durerà fino al 7 luglio, fatta eccezione per i sabati e le domeniche. 60 i vecchi giunti che dovranno essere sostituiti. In un primo tempo si era previsto un intervento in due tempi, cioè prima su una corsia e poi sull’altra: così, con il senso unico alternato, si sarebbe evitata la chiusura completa del ponte. Ma alla fine la provincia , sentiti i tecnici e valutati pro e contro, ha deciso per un intervento più preciso che dovrebbe assicurare l’impermeabilizzazione e la durata superiore del lavoro nel suo complesso. Questo ovviamente a scapito di chi, tra le 9 di sera e le 5 del mattino, percorre abitualmente la Becca. I lavori in corso sono stati finaziati da Regione Lombardia con l’ultimo appalto da milioni e 400mila euro. Dopo il rifacimento del manto stradale, la creazione dei cordoli laterali, la sistemazione dei giunti e altri interventi, verranno anche rinforzate le pile con il posizionamento di gabbionate di sassi per evitare l’erosione da parte della corrente. Al termine di questi lavori, la Provincia avrà ancora a disposizione circa un milione e mezzo di euro stanziato dal ministero delle infrastrutture che dovrà essere impiegato entro l’inizio dell’anno prossimo, probabilmente per ulteriori interventi sulle parti in ferro e per la verniciatura.