• Pavia:

Ladri in azione alla scuola di Pieve del Cairo: rubano i computer

I ladri sono entrati in azione nella notte tra lunedì e martedì: hanno forzato una finestra sul retro e hanno fatto irruzione nei locali, riuscendo a portare via computer e altri oggetti più o meno di valore. Il furto è avvenuto all'interno delle scuole di Pieve del Cairo. La banda, forse composta da due o più persone, avrebbe causato danni per diverse migliaia di euro. Oltre alla finestra rotta, i malviventi hanno tentato infatti di smontare le lavagne multimediali presenti nelle classi, danneggiandone alcune. Una volta capito che non sarebbero riusciti a portarle via hanno preso allora i computer, oltre ai soldi contenuti nelle macchinette delle merendine. Questa mattina i bidelli si sono trovati di fronte a uno spettacolo desolante: aule in disordine, vetri rotti e cavi abbandonati. Il personale scolastico ha subito chiamato le forze dell'ordine e a scuola sono arrivati i carabinieri, per i rilievi del caso. Al momento non è esclusa nessuna pista, neanche quella della bravata da parte di alcuni giovani, anche se il modus operandi farebbe pensare più a un gruppo di professionisti. E' possibile che i militari, nelle prossime ore, prendano visione anche delle immagini delle telecamere di sorveglianza presenti in paese. Solo due mesi fa i ladri avevano colpito all'interno di un'altra scuola, a Siziano, nel pavese. I ladri erano entrati nelle aule di via Carducci e avevano portato via computer, tablet e denaro che sarebbe servito per le gite scolastiche. Alla fine, grazie alla solidarietà di alcuni imprenditori del territorio, la scuola era riuscita a reintegrare il materiale didattico.