• Pavia:

Voghera, maxi rissa in stazione tra individui di varie nazionalità

Un’altra serata ad alta tensione in zona stazione a Voghera, dove attorno alle 22 di lunedì la quiete notturna è statan interrottta da due risse scoppiate fra alcuni gruppi individui di varie nazionalità. Accorgendosi che la situazione stava rapidamente degenerando qualcuno in via Montebello, nei pressi del punto Snai, ha fatto il 112 e sul posto sono arrivate due pattuglie dei carabinieri e la polizia locale. Alcuni testimoni hanno raccontato che i litigi fra i vari gruppi sono stati scatenati da cause diverse, legate forse alla vendita di un telefono cellulare e alla rottura dello specchietto di un’auto, ma quale che fosse la causa, le peggiori conseguenze sono state evitate grazie al pronto intervento delle forze dell’ordin che hanno identificato i facinorosi e raccolto dichiarazioni su quanto avvenuto, anche se molti dei presenti all’arrivo delle forze dell’ordine se ne sono andati facendo perdere le proprie tracce. Il timore di conseguenze anche gravi da parte dei residenti era ampiamente giustificato: quattro anni fa, proprio in questo punto della città, un muratore finì all’ospedale in gravi condizioni dopo essere stato accoltellato, mentre poco lontano, in piazza san bovo, a fine 2016 un tunisino di 54 anni morì dopo una lunga agonia dovuta, anche in quel caso, a un accoltellamento