• Pavia:

Vigevano, Far West in via del Carmine. Sangue schizza sulle vetrine dei negozi

Ecco cosa rimane in un negozio di informatica dopo un pomeriggio di ordinaria follia. Siamo a Vigevano, in via Del Carmine, strada già più volte al centro di episodi di cronaca. È domenica pomeriggio, quando due persone di origine straniera, probabilmente marocchina, cominciano a discutere nei pressi dell’incrocio con via Verdi. Volano parole grosse, tra i due c’è una questione di soldi in sospeso, uno ritiene di non essere stato pagato per dei lavori che aveva svolto per l’altro. A un certo punto uno dei contendenti tira fuori un coltello, e colpisce l’avversario al braccio. Quest’ultimo, vedendo che stava avendo la peggio, decide di cercare rifugio nel vicino negozio di informatica, dove in quel momento c’erano alcuni clienti. Questa la testimonianza del titolare dell’esercizio, che si è vista la porta d’ingresso distrutta e il locale pieno di macchie di sangue.