Maxi incidente sull’autostrada A7: bilancio di 7 feriti. Il più grave trasportato in elicottero in ospedale

E' di sette persone ferite, di cui una grave, il bilancio dell'incidente avvenuto nella mattinata di giovedì sulla A7, a poca distanza dal casello di Gropello Cairoli. Per cause ancora in fase di accertamento due auto e un furgone si sono scontrate a forte velocità e nella carambola sarebbero rimasti coinvolti anche altri mezzi. Le persone coinvolte sono quattro uomini e due donne, di età compresa tra i 20 e gli 80 anni. La maggior parte dei feriti è stata trasportata all'ospedale di Voghera, una è stata ricoverata a Pavia mentre il ferito più grave è stato caricato sull'elisoccorso e trasportato d'urgenza, in codice rosso, all'ospedale di Alessandria. L'incidente è avvenuto attorno alle 11 e mezza. Non è ancora chiaro se le due auto si siano scontrate e poi siano finite contro il furgone o se sia stato proprio il conducente del mezzo pesante a causare lo schianto. Dopo l'impatto, i tre mezzi sono rimasti bloccati sulla carreggiata. Sul posto in pochi minuti sono arrivati i vigili del fuoco e quattro ambulanze del 118, oltre ovviamente all'elisoccorso. Sulla dinamica dell'incidente sta ora indagando la polizia stradale, che ha anche dovuto gestire il traffico lungo l'autostrada. Nel tratto dov'è avvenuto lo scontro, all'interno del territorio di Pieve Albignola, per diverse ore le auto hanno viaggiato in una sola corsia.