• Pavia:

Addetto alle pulizie rischia l’accoltellamento in stazione a Voghera

“Lasciami in pace o ti taglio la gola”. Ed estrae un coltello tentando di aggredire il rivale sulla banchina affollata di viaggiatori in attesa di prendenre i treni, nello specifico un interregionale per Genova e l’intercity 1562 proveniente dal capoluogo ligure e diretto a Milano. Momenti di paura mercoledì mattina attorno alle 10 in stazione a Voghera per una rissa scoppiata tra un senzatetto e un addetto alle pulizie di una cooperativa. Secondo alcune testimonianze il clochard avrebbe rovistato in alcuni cestini della spazzatura, ma ad un certo punto l’operatore ecologico lo avrebbe visto e si sarebbe avvicinato per farlo smettere. Se non lo fa rischia una denuncia, gli avrebbe detto. Ma quell’altro gli avrebbe risposto di farsi gli affari suoi. Hanno iniziato a volare parole grosse e in breve in due si sono messi le mani addoso, finchè il senzatetto ha estratto un coltello, minacciando di usarlo per ferire a morte lo spazzino. Per fortuna, vedendo che la situazione stava precipitando, qualche viaggiatore ha chiamato la polizia. In breve è tre agenti sono arrivata tra il quarto e il quinto binario dov’era in corso la rissa e hanno placato gli animi dei litiganti. L’operatore ecologico e il clochard sono stati quindi portati negli uffici per esseere identificati e segnalati. Diversi i viaggiatori che hanno assistito impotenti alla scena non senza timore di essere coinvolti nel violento alterco.