• Pavia:

Con il trattore sfondano il bancomat ma il colpo fallisce perchè il mezzo si incastra

I ladri sono entrati in azione attorno alle tre di notte, con un modus operandi ben collaudato. Usando un trattore, rubato poche ore prima, hanno tentato di sfondare l'ingresso della banca Intesa San Paolo di via Villani, a Zinasco, forse per cercare di arrivare al bancomat. E ci sono anche riusciti, ma il trattore si è poi incastrato contro il soffitto troppo basso. A quel punto la banda, forse preoccupata anche per l'allarme, si è data alla fuga senza rubare nulla, ma riuscendo comunque a far perdere le proprie tracce. Un'azione fulminea, durata solo pochi minuti: le telecamere di sorveglianza hanno però filmato tutto. Sul caso stanno indagando i carabinieri di Pavia. Non è la prima spaccata di questo tipo in Lomellina. Nella notte tra mercoledì e giovedì i ladri avevano preso di mira il supermercato Gulliver di Sannazzaro de' Burgondi, dove hanno sfondato una parete senza riuscire ad aprire la cassaforte. Nei mesi scorsi era toccato ad altri due supermercati, di Pieve del Cairo e Mede, e alla filiale della Banca Popolare di Frascarolo. Non è escluso che si tratti della stessa banda, che ormai colpisce con una frequenza quasi giornaliera.