• Pavia:

Lomellina, sei auto ko per una maxi buca sulla 494

Il peggior modo di concludere una domenica, un’immagine che restituisce in maniera evidente lo stato in cui versano le strade extraurbane nella nostra provincia. Sei automobili messe ko da una buca, e per fortuna ci si è limitati ai danni materiali. Siamo tra Vigevano e la frazione Morsella, lungo la ex statale 494. All’altezza del casello 10, ieri sera, una buca, probabilmente nascosta da una pozzanghera, ha causato la foratura delle gomme di ben sei automobili. Una dopo l’altra, le vetture si sono fermate nel piazzale dove una volta si andava verso il passaggio a livello, piazzale che si è trasformato in un garage all’aperto. Lì, sotto la pioggia battente, i malcapitati automobilisti hanno dovuto cambiare la ruota danneggiata per poter proseguire la marcia. Irriferibili i commenti rivolti a chi si dovrebbe occupare della manutenzione stradale. Sul posto sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco. Al casello 10 è arrivata inoltre una pattuglia della polizia locale di Vigevano. In questo caso ci si è limitati a danni materiali, in quanto nessuna delle vetture finite nella buca è poi uscita di strada. Se fra gli automobilisti colpiti dalla disavventura, però, ce ne fosse stato anche soltanto uno poco prudente che avesse viaggiato ad alta velocità, probabilmente le cose sarebbero andate in modo diverso. La buca è stata poi riempita da alcuni operai. Una pezza, destinata forse a dissolversi con il prossimo acquazzone…