• Pavia:

Pioggia di soldi per la Comunità Montana: ora sono disponibili 15milioni di euro

I fondi, oltre 15 milioni di euro, sono disponibili, ora i 15 comuni della comunità montana che fanno parte del cosiddetto progetto aree interne possono passare alla fase esecutiva. Si è chiusa nei giorni scorsi l’istruttoria della Regione sulle proposte del territorio, che sono dunque state accettate, ieri è stata infatti firmato l’accordo tra regione e comune capofila e cioè Varzi. Il progetto complessivamente metterà a disposizione dei comuni ritenuti in stato di arretratezza quasi 20 milioni di euro, 5 dallo stato e 15 dalla regione che a sua volta attinge a fondi europei. In questa parte in particolare si tratta di progetti legati al turismo con la ristrutturazione di immobili pubblici che saranno messi a disposizione, gratuitamente o quasi, degli avventori (il caso ad esempio della veccha stazione ferroviaria sulla voghera varzi di Ponte nizza o delle vecchie scuole di montesegale). Ingenti risorse verranno destinate poi alla formazione, all’efficientamento energetico delle scuole e dell’illuminazione pubblica. Inoltre – sono previsti bandi per l’imprenditorialità con cofinanziamenti per le start up e per il lavoro e progetti nelle aree sanitarie e dei trasporti. Difficile, se non impossibile, elencare tutte le azioni previste da questa strategia che, sulla base delle indicazioni emerse dal territorio, a partire dal 2019 porterà quasi 20 milioni di euro nei 15 comuni della comunità montana, un’area con tassi di disagio sociale (in particolare, spopolamento, invecchiamento della popolazione e carenza di servizi) tra i più alti d’Italia. E questa è ovviamente la ragione che sta alla base della decisione di stato e regione di aiutare quest’area a rimettersi in moto, provando a dare nuovi servizi al passo con i tempi e opportunità ai giovani di non abbandonarla o sceglierla per venirci ad abitare. In cambio, oltre a una gestione oculata di questo tesoretto, i 15 comuni si sono impegnati a gestire in maniera associata i servizi essenziali.