• Pavia:

Roncaro, si ribalta sulla provinciale

Un colpo di sonno o forse una distrazione, l'asfalto scivoloso che impedisce al guidatore di fermare la macchina, poi lo schianto. L'incidente è avvenuto ieri mattina sulla strada provinciale 8, tra Marzano e Lardirago, all'interno del comune di Roncaro. Alla guida della Citroen C3 finita fuori strada c'era un giovane di 21 anni. La dinamica dello schianto è ora al vaglio dei carabinieri, intervenuti sul posto per i rilievi. Da una prima ricostruzione, il giovane avrebbe perso il controllo dell'auto che ha sbandato e si è poi ribaltata più volte, rimanendo in bilico sul bordo di un fosso, sulla carreggiata opposta. All'incidente, fortunatamente, hanno assistito altri automobilisti che hanno prestato i primi soccorsi e hanno subito chiamato aiuto. Sul posto sono arrivati in pochi minuti i mezzi del 118 di Pavia, un'auto medica e un'ambulanza: i soccorritori hanno trovato il 21enne sveglio e cosciente, anche se lievemente sotto choc. Il ragazzo è stato medicato, caricato in ambulanza e poi trasportato in codice giallo al pronto soccorso del Policlinico San Matteo. I medici hanno riscontrato un trauma cranico e qualche contusione: il giovane non sarebbe comunque in pericolo di vita. Sul caso, come detto, stanno indagando i carabinieri della compagnia di Pavia. L'incidente non ha coinvolto altri veicoli.