• Pavia:

Garlasco, si ferisce con l’arma illegale: arrestato

Una 56enne di Dorno si è ferito gravemente a una mano con una carabina, ma i guai per lui non sono finiti qui. Il fatto è avvenuto presso una cascina del comune lomellino. L’uomo ha esploso accidentalmente un colpo mentre maneggiava l’arma, colpendosi a una mano. Soccorso dai medici del 118, è stato portato al policlinico San Matteo di Pavia e qui operato. Inevitabile, però, che sul luogo dell’incidente arrivassero anche i carabinieri per i rilievi di rito. Dagli accertamenti compiuti dai militari si è scoperto che l’arma, e le relative munizioni, erano detenute illegalmente. Non solo: la carabina era priva di matricola. La situazione era talmente grave che si è deciso per l’arresto: il 56enne rimane ricoverato in ospedale, ma sottoposto a misura restrittiva.