• Pavia:

Pavia,vandali e spaccio: l’allarme nel quartiere di Borgo Ticino

Lampioni rotti e presenze notturne poco raccomandabili. All’ingresso di Borgo Ticino, proprio di fronte al Ponte Coperto, la situazione non è più tollerabile. Una denuncia che alcuni residenti della zona hanno affidato al consigliere di opposizione Mitsiopoulos. “Diversi residenti mi hanno raccontato della presenza di bande e di spacciatori, nei pressi dell’edicola di piazzale Ghinaglia, di sera. Tutte le mattine trovano una situazione sgradevole” ha commentato Mitsiopoulos.

Un problema da risolvere con un maggior presidio della zona, durante le ore notturne, da parte di Polizia Locale e forze dell’ordine. Anche perché la telecamera di sorveglianza presente proprio in zona è orientata, ironia della sorte, verso il ponte Coperto. “Messa così non serve a nulla, è necessaria una telecamera che dal Ponte Coperto guardi verso il resto del piazzale, se si vuole provare a risolvere il problema” il pensiero del consigliere di opposizione Mitsiopoulos.