• Pavia:

Borgo Priolo, falso tecnico deruba una pensionata

Per dieci truffe che non vanno a segno, una riesce e a farne le spese, questa volta, è stata una pensionata di 70 anni di Brogo Priolo che si è fidata di un finto tecnico del gas. L’altra mattina l’uomo è riuscito a farsi aprire la porta, fingendo di dover controllare il contatore. Lei si è fidata e lui, una volta in casa, ha iniziato a recitare la parte. Ma quando, dopo pochi minuti, se n’è andato salutando gentilmente, la donna si è resa conto che era un impostore. Arrivata in camera da letto ha trovato tutto a soqquadro ed erano spariti circa 2000 euro in contanti e alcuni gioielli di famiglia. Molto probabilmente, mentre il falso operatore fingeva di svolgere i controlli e distraeva la proprietaria, si è intrufolato in casa un complice del truffatore che le ha svaligiato la camera da letto. Accortasi dell’accaduto la pensionata ha chiamato i carabinieri e sporto denuncia. Nei giorni scorsi segnalazioni di tentativi di truffa sono giunte dalle colline di Stradella, tra Montù Beccaria e Canneto Pavese, ma al momento non risulta che i truffatori siano riusciti a mettere a segno i loro disegni criminosi.