• Pavia:

Sicurezza, controlli straordinari dei carabinieri

Controlli straordinari dei carabinieri delle compagnie pavesi, scattano denunce e arresti in tutta la provincia. A Lardirago un 40 italiano è stato arrestato perché se ne andava in giro in auto senza patente e ai militari ha fornito false generalità, mentre a San Martino Siccomario un 37enne, anch’esso italiano, è stato denunciato per possesso di oggetti atti ad offendere: in auto aveva mazze ferrate e coltelli. Controlli serrati e posti di blocco anche in Lomellina con denunce e segnalazioni per possesso di droga e in Oltrepo. A Stradella Aveva un albanese di 27 anni, pluripregiudicato, è stato fermato dai carabinieri ed è stato denunciato per l’inosservanza del foglio di via dal obbligatorio dal Comune. Dopo l’identificazione e la denuncia, sarebbe quindi tornato al suo domicilio a Castana. Altra zona, quella delle colline dell’Oltrepo orientale in particolare tra Canneto Pavese e Castana appunto, attenzionata dalle forze dell’ordine dopo che si sono verificati numerosi furti e tentativi di effrazione nelle ultime settimane. L’ultimo caso risale a sabato sera con alcuni malviventi che si sono introdotti in una casa abitata da una donna anziana e altre due persone disabili. I ladri sono riusciti a sfuggire nelle campagne rubando alcune centinaia di euro e dei gioielli.