• Pavia:

Intrusioni in case e negozi, l’Oltrepò preso di mira dai ladri. Diversi colpi a segno

Dopo le numerose denuncie di furti provenienti da Casteggio, arrivano notizie poco rassicuranti anche da Voghera e Broni. In via Boriolo, quartiere residenziale ai piedi della collina, nel tardo pomeriggio di lunedì sono stati infatti nuovamente segnalati loschi individui aggirarsi nei giardini delle case con passamontagna e picconi. Non è ancora chiare se la banda sia riuscita a entrare in qualche villa e rubare qualcosa, ma i residenti si sono detti molto preoccupati per la situazione dopo i recenti furti registrati. Situazione analoga anche a Castana, dove dopo l’ondata di furti e tentativi di effrazione registrata prima delle feste natalizie, i residenti segnalano ancora strani movimenti e tentativi di effrazione, in particolare nel territorio del Comune al confine con Santa Maria della Versa. A voghera invece, l’altro giorno, il ladri hanno tentato una spaccata in una tabaccheria di strada Bobbio. Ancora una volta erano le slot machine l’obiettivo dei malviventi che hanno sfondato la vetrina dell’esercizio. Il loro tentativo però è andato solo in parte a segno perché sono stati costretti a darsela a gambe per l’attivazione dell’allarme. Hanno dovuto quindi accontentarsi di arraffare qualche oggetto e pochi spiccioli all’interno del locale prima di darsi a una precipitosa fuga. Sul posto sono infatti intervenuti in pochi minuti i carabinieri di Voghera che ha constato l’intrusione e raccolto la denuncia dei titolari. Sebbene il bottina sia stato davvero misero, i danni al locale sono ingenti con vetrine spaccate e porte divelte.