• Pavia:

Casteggio, anziana minacciata con l’accetta. Trova il ladro in casa

Ennesimo fatto di cronaca sulle colline di Casteggio dove nelle settimane scorse sono stati segnalati diversi episodi di microcriminalità ai danni di cittadini. L’ultimo, in ordine di tempo, risalirebbe ai giorni di Natale quando una donna residente alla frazione Casa Castellini a pochi chilometri da Casteggio è stata minacciata con un’accetta tra le sue mura domestiche da un malvivente che lei stessa ha scoperto in casa dopo essere rientrata da una semplice commissione. La donna, stando alle prime ricostruzioni dei fatti, dopo aver scoperto il ladro ha tentato la fuga, uscendo in strada urlando. All’improvviso sarebbe però ruzzolata a terra nella foga rompendosi anche un polso. L’uomo a questo punto avrebbe lasciato di corsa l’abitazione con una manciata di euro. Per la donna, oltre al dolore, una grande paura.