• Pavia:

Pavia 2019, è Ilaria Cristiani il candidato sindaco di Legambiente?

Che farà Massimo Depaoli e come si organizzerà il Partito Democratico? Domande, almeno per ora, senza risposta certa. Eppure la scadenza del mandato si avvicina e nel centrosinistra le manovre sembrerebbero già iniziate. Il condizionale è d’obbligo quando ci si affida a spifferi e voci di corridoio. L’ultima indiscrezione in ordine di tempo, confermata da fonti interne al Partito Democratico, non sarebbe però di poco conto.

Nelle scorse settimane vi sarebbe stato infatti un avvicinamento importante tra l’area di Legambiente, a cui Depaoli fa riferimento, e l’assessore all'Ecologia Ilaria Cristiani. Un incontro politico sancito da un vertice a cui, secondo i beninformati, sarebbero stati presenti rappresentanti di Legambiente, il sindaco e lo stesso assessore. Voci e spifferi raccontano che proprio Depaoli avrebbe di fatto designato Ilaria Cristiani come suo unico, possibile successore sulla poltrona più ambita di Palazzo Mezzabarba.

Certo, le elezioni sono ancora lontane e, solitamente, i primi nomi ad uscire sono destinati con altrettanta velocità ad essere bruciati. Ma l'indiscrezione non va sottovalutata visto che già da qualche mese il nome di Ilaria Cristiani circola negli ambienti della politica come possibile candidato sindaco. Uno spiffero che racconta anche delle future intenzione dell'attuale primo cittadino. La sua benedizione alla candidatura di Ilaria Cristiani, come rappresentante della corrente di Legambiente, potrebbe significare la volontà di farsi da parte dalla contesa.

"Per fare cosa" rientra ancora di più nel campo delle ipotesi: magari tentare la carriera parlamentare oppure fare politica sul territorio proprio alle spalle del nuovo candidato sindaco. Quel che è certo che la voce è arrivata anche al Pd. Nessun commento ufficiale dalla segreteria di Via Taramelli ma il Partito Democratico non ha intenzione di farsi trovare impreparato, soprattutto in vista delle primarie di coalizione.