• Pavia:

Incendio Bertè a Mortara, chiesti controlli più severi. Nuova audizione in Regione

Nuova audizione in Regione per il caso dell’incendio alla Eredi Berté di Mortara. In commissione ambiente, quest’oggi, è stato il turno degli esperti dell’università di Pavia. I professori hanno posto l’attenzione sulla necessità di adottare criteri più severi per la realizzazione di nuovi impianti e di monitorare con più frequenza e attenzione gli impianti già esistenti. L’università ha anche fatto presente che la rete di monitoraggio della qualità dell’aria in provincia di Pavia dovrebbe essere soggetta a una riorganizzazione per garantire una copertura più omogenea. Su proposta della consigliera della Lega Nord Silvia Piani, inoltre, l’università ha dato la propria disponibilità per essere coinvolta nelle procedure di controllo sugli impianti esistenti. Sempre a proposito di ambiente, i consiglieri Piani, Villani e Pesato hanno depositato una risoluzione con cui si chiede un più attento monitoraggio della qualità dell’acqua, dell’aria e dei terreni in Lomellina.