• Pavia:

Festa del Ticino, una ventina di steward per aiutare le forze dell’ordine

Dopo gli ultimi attentati terroristici avvenuti in Europa la questione sicurezza è prioritaria per il nuovo prefetto di Pavia, Attilio Visconti. "La prevenzione è fondamentale" ha spiegato Visconti "perchè in questo momento storico bisogna essere preparati a tutte le evenienze". Proprio per questo motivo, in vista della Festa del Ticino che comincerà venerdì 8 settembre, assieme alle forze dell'ordine saranno presenti per le vie della città anche una ventina di steward che aiuteranno carabinieri e polizia nella gestione degli eventi principali. Una novità concordata con il sindaco di Pavia Massimo Depaoli, che per il prossimo 11 settembre ha convocato un consiglio comunale proprio sul tema sicurezza. Attenzione massima anche ai falsi allarmi che in contesti a rischio possono causare danni gravi: "Quello che si è verificato in piazza San Carlo a Torino, in occasione della finale di Champions League, si può verificare ovunque" ha sottolineato il prefetto: "il nostro compito è quello di vigilare affinchè episodi del genere non si ripetano più."