• Pavia:

Pavia, una “task force” in giunta per accelerare i progetti dell’amministrazione

Una task force interna alla giunta per accelerare su alcuni progetti e per coinvolgere costantemente i consiglieri di maggioranza. E’ questa la prima misura di Ilaria Cristiani come assessore all’Attuazione del Programma. Se n’è discusso in via Tarameli dove si è riunita nelle scorse ore la segreteria del Partito Democratico, allargata anche a consiglieri e assessori. Il gruppo di lavoro comprenderà quindi l’assessore alla Mobilità Giuliano Ruffinazzi, ai Lavori Pubblici Giovanni Magni, all’Urbanistica Angelo Gualandi, oltre ovviamente ad Ilaria Cristiani. "Su questo dobbiamo un po' lavorare con l'assessore Cristiani - ha affermato il segretario cittadino del Pd Roberto Calabrò - per capire qual è il metodo che dobbiamo adottare per condividere il percorso. La task force può essere, così come la abbiamo individuata ieri sera, uno strumento per accelerare e realizzare gli obiettivi che noi ci diamo".

E l’obiettivo è quello di lasciare, entro il 2019, un’impronta visibile sulla città. Per questo la task force si occuperà di alcuni interventi di cui si parla da tempo e che sono sono trasversali a diversi assessorati presenti nel gruppo di lavoro: dal cavalcavia dell’ospedale  alle piste ciclabili senza tralasciare il parcheggio nei pressi della stazione ed il delicato tema delle bonifiche. L’idea è dunque quella di migliorare i processi comunicativi tra i diversi assessorati ed anche con i consiglieri comunali che dovranno essere aggiornati costantemente sull’evoluzione dei singoli progetti. "La riunione è andata proprio in quella direzione: un confronto franco e sincero - ha aggiunto Calabrò - con l'obiettivo di capire in che modo possiamo, come partito, supportare i consiglieri e gli assessori in quota Pd per rilanciare l'amministrazione. Nel rispetto, ovviamente, delle responsabilità che vi sono al suo interno".