• Pavia:

Salice Terme, muore assicuratore. Si è sparato accidentalmente mentre puliva il fucile da caccia

Grave incidente domestico nel pomeriggio di martedì a Salice Terme: un uomo di 75 anni è morto dopo essersi sparato accidentalmente mentre stava pulendo un fucile da caccia. Si tratta dell'assicuratore Urbano Bisterzo, persona particolarmente conosciuta in zona per la sua passione anche per le armi. Il fucile era caricato a pallettoni e serviva per la caccia al cinghiale. L’allarme è stato dato da un vicino di casa che aveva sentito lo sparo e ha chiamato i soccorsi. Il ferito è stato raggiunto dai medici del 118, che hanno dovuto ricorrere all’aiuto dei pompieri per aprire la porta dell’alloggio: il 75enne, infatti, era a terra e non riusciva a rialzarsi. Portato d’urgenza all’ospedale di Voghera, lì è stato sottoposto a intervento chirurgico. L'uomo è morto nella notte.