• Pavia:

Arrivano i boy scout: dal Belgio a Broni per ripulire i sentieri di Recoaro

Broni. Voi ci ospitate sul territorio e noi ci sdebitiamo con alcuni lavori di pubblica utilità. Suona più o meno così il motto degli scout belgi arrivati a Broni nei giorni scorsi. Sono una quarantina tra i 16 e 18 anni, oltre a una decina più grandi tra capi scout e addetti alle cucine. E dopo aver piantato le tende nei pressi delle fonti di Recoaro, in perfetto stile scout, si sono armati di rastrelli, badili e falcetti e si sono messi a ripulire i sentieri storici nei boschi che collegano Broni a Canneto Pavese, che dovrebbero costituire l’ossatura del nuovo parco locale "Valli di Recoaro", da poco riconosciuto da Regione Lombardia. Li abbiamo incontrati.