• Pavia:

Voghera, preso un pusher nigeriano. In casa spacciava marijuana

Il Personale del Commissariato di Polizia di Voghera, a seguito di notizia appresa da fonte confidenziale, ha effettuato, all’interno dell’abitazione di un cittadino nigeriano di 26 anni, incensurato, domiciliato in Voghera, una perquisizione finalizzata al rintraccio di sostanze stupefacenti. All’interno dell’appartamento è stata rinvenuta marijuana per un peso complessivo pari a 152 grammi, occultata in buona parte nel frigorifero ed in parte nascosta nel salotto e nella camera da letto, ed un bilancino di precisione. Altresì è stata rinvenuta la somma contante di 1060,00 €, di cui il soggetto non ha saputo fornire giustificazione sulla provenienza lecita, che è stata sottoposta a sequestro unitamente alla droga. L’uomo è stato denunciato a piede libero in ordine al reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.