• Pavia:

E’ morto il ragazzo di 17 anni accoltellato da un coetaneo a Stradella

Si è spento il ragazzo di 17 anni accoltellato lunedì pomeriggio a Stradella. Nella tarda serata di ieri si sono concluse le procedure di accertamento della morte cerebrale, al termine delle quali è stato constatato il decesso. Il quadro clinico, purtroppo, già da ieri mattina non lasciava più speranze. L’intervento chirurgico a cui era stato sottoposto subito dopo il suo arrivo al Policlinico San Matteo era stata una mossa disperata dei medici per provare a salvargli la vita ma le sue condizioni, con il cuore e un polmone trafitti da una coltellata, erano di estrema gravità. La vittima si chiamava Pandi Lavdari e viveva a Broni con i suoi genitori. Con la sua morte si aggrava la posizione dell’aggressore, il 18enne di Stradella Simone Maddaluno, per il quale è probabile un interrogatorio nelle prossime ore davanti ai magistrati. Da chiarire alcuni aspetti del litigio di lunedì pomeriggio, culminato con la fatale coltellata, mentre i carabinieri non avrebbero dubbi sulle cause del dissidio fra i due, nato domenica in discoteca a causa di una ragazza contesa.