• Pavia:

A Sannazzaro va a fuoco un furgone davanti al municipio

Un cortocircuito è la causa dell'incendio divampato ieri sera dal motore di un furgone nel cuore di Sannazzaro, proprio a due passi dal palazzo municipale e a ridosso del portone di ingresso di palazzo Cordera, sede del museo dedicato agli artisti Reali e Mainoli. Il titolare, un artigiano della città, si è accorto, attorno alle 19,30, quando c'era anche in corso un forte temporale, che dal cofano usciva del fumo. Ha quindi accostato il mezzo a lato di via Cavour ed ha fatto appena in tempo a scendere quando le prime fiamme sono divampate ed in pochi minuti, nonostante la pioggia, hanno avvolto il mezzo. Sul posto sono intervenuti immediatamente i Vigili del Fuoco che hanno spento l'incendio attorno alle 20,30. Ovviamente lo scoppio dei copertoni e dei vetri causato dal caldo ha attirato l'attenzione di molti cittadini della zona che sono accorsi in strada a vedere quanto stesse accadendo. La vettura è stata poi immediatamente rimossa e fortunatamente i muri come pure lo storico portone di ingresso di palazzo Cordera non sono stati danneggiati.