• Pavia:

Incidente sulla A7, le due vittime sono di Bergamo

Sono entrambi residenti a Bergamo i due uomini morti ieri pomeriggio nell’incidente che si è verificato lungo l’autostrada A7 in territorio comunale di Pieve Albignola. Stavano viaggiando su un furgone in direzione di Milano, quando il mezzo si è schiantato contro un bilico. La polizia stradale sta indagando sulle cause dell’incidente, al momento sono aperte tutte le ipotesi: dal malore, alla disattenzione, al colpo di sonno. Quello che è certo è che l’impatto è avvenuto a forte velocità, come dimostrano i danni subiti dal furgone su cui viaggiavano le vittime. Con loro c’era una terza persona, un uomo di 46 anni, che nell’impatto è stato sbalzato fuori dall’abitacolo: è rimasto ferito piuttosto gravemente, ha un trauma cranico e si trova ricoverato al policlinico San Matteo. Leggermente ferito anche il conducente del bilico, che è stato poi colui che ha chiamato i soccorsi subito dopo lo schianto. Sul posto, oltre alla polizia stradale, i vigili del fuoco, l’elisoccorso di Milano, due ambulanze della Croce d’Oro di Sannazzaro e della Croce Rossa di Voghera, e il soccorso stradale Valle di Casei Gerola.