• Pavia:

Stradella, alla Città del libro anche Mondadori

Anche Mondadori diventerà un po’ oltrepadana, dopo la cessione del ramo logistico a Ceva, la multinazionale dei trasporti che a Stradella ha impiantato la nota "città del libro", hub di primo piano nel panorama europeo dell’editoria con oltre 100mila metri quadrati di superficie. Con l’accordo appena siglato, oltre alla logistica stradellina, Ceva gestirà anche i magazzini Mondadori di Verona e Rimini.

Cosa comporterà questo avvicendamento a livello occupazionale per il territorio pavese, al momento non si sa, anche perché con l’accordo 110 dipendenti del ramo logistico della società di Segrate passeranno a Ceva.

Quel che è certo è che l’area logistica di Stradella, pur tra non poche difficoltà per quanto riguarda la tutela dei diritti dei lavoratori, si conferma sempre sempre più centrale nelle rotte delle merci nazionali ed internazionali. I colossi del commercio del terzo millennio hanno riscoperto la via Emilia, quella che i romani chiamavano via Postumia e che già allora era un asse primario per la circolazione delle merci.