• Pavia:

Incendio in Borgo Ticino, pompieri e polizia salvano ragazza dalle fiamme

Pavia. Attimi di paura giovedì sera a Pavia per un incendio scoppiato in una palazzina del Borgo Ticino. Quasi tutti i residenti sono riusciti a mettersi in salvo, mentre una ragazza, che forse non si era accorta subito di quanto stava accadendo, è rimasta bloccata  in un’appartamento al primo piano: l’androne, le scale e i corridoi erano ormai di fatto inutilizzabili per le fiamme e il fumo.

Una volante della polizia si è portata tempestivamente sul posto e gli agenti sono riusciti a tranquillizzare la ragazza che stava battendo i pugni sulla finestra, dandole indicazioni su come evitare di restare intossicata. Al loro arrivo, pochi istanti dopo,  i vigili del fuoco l’hanno tratta in salvo per affidarla alle cure dei medici.

Anche dopo lo spegnimento, i residenti non potranno rientrare nella palazzina che è stata dichiarata momentaneamente inagibile mentre la zona attorno è stata delimitata. Ancora ignote le cause dell’incendio.