• Pavia:

Al castello di Montebello, sognando la rinascita di luoghi dimenticati

Davide Parisi, 45 anni, ha acquistato l'antico castello (1472) di Montebello della Battaglia, monumento nazionale che giaceva da molti anni abbandonato. Con sua moglie Debora si è rimboccato le maniche e ha iniziato ripulirlo e a far rivivere le parti ancora agibili, come il giardino che si affaccia sulla pianura. Organizza eventi e incontri per le associazioni del territorio, cercando di far conoscere la sua sfida e persone da coinvolgere per dare il via a un progetto di recupero molto impegnativo.

Da luogo decadente e abbandonato, sogna di farlo diventare il punto di partenza per il rilancio di tutto il territorio. "Un grande ringraziamento a tutti gli amici che ci stanno sostenendo - afferma Parisi - e in particolare all'associazione culturale Desertis Locis che sta contribuendo a far conoscere la nostra sfida".