• Pavia:

Stradella, via al “cantiere delle idee”: 7200 euro per le start up degli studenti

Dall’applicazione per rendere la bicicletta intelligente a quella che porta la spesa, ordinata al contadino, direttamente a casa, fino al campo da "paintball", simulazione di guerra (con armi giocattolo) che sta spopolando tra i giovani in diverse città europee. Sono alcune delle idee lanciate dagli studenti di Stradella nell'ambito del "cantiere delle idee", che così possono diventare progetti concreti d’impresa, o per dirla meglio start up. Sta per concludersi la seconda stagione di questo progetto lanciato dall’assessorato al lavoro in collaborazione con le scuole cittadine, Istituto S.Chiara e Faravelli, un vero e proprio concorso per cui il comune ha stanziato 7200 euro che andranno ai primi 6 classificati. La premiazione e la presentazione dei progetti è in programma per il mattino di venerdì 19 al teatro sociale.