• Pavia:

Nascondeva tre etti di marijuana in casa, arrestato 23enne

Gli uomini della Squadra Mobile hanno avuto la soffiata da una fonte confidenziale che aveva segnalato un'intensa attività di spaccio all'interno di un palazzo vicino a via Treves, periferia est di Pavia. La sera scorsa gli agenti si sono quindi appostati a poca distanza dall'edificio e hanno notato due ragazzi entrare dal portone ed uscire dopo pochi minuti. A quel punto i poliziotti sono intervenuti, bloccando i due giovani a poca distanza dal palazzo e sequestrando due involucri di carta stagnola che contenevano marijuana. Grazie alla perquisizione domiciliare gli agenti hanno trovato altri 350 grammi di droga, suddivisa in barattoli di vetro, sacchetti di cellophane ed involucri di stagnola, oltre ad un bilancino di precisione. Uno dei due ragazzi, un 23enne italiano, è stato quindi arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e si trova ora agli arresti domiciliari nella sua abitazione in attesa del processo per direttissima.