• Pavia:

Pavia, terzo scippo in città in meno di una settimana

Terzo scippo in meno di una settimana a Pavia e la vittima, ancora una volta, è una pensionata. Questa volta il malvivente ha colpito in via San Paolo, attorno alle dieci di lunedì mattina. Ha avvicinato una signora di 69 anni e le ha strappato la borsetta dal braccio, facendola cadere. Poi si è dileguato a piedi, facendo perdere le proprie tracce. La donna, soccorsa da alcuni passanti, è stata portata in ambulanza al pronto soccorso del policlinico San Matteo con lievi ferite ed è stata dimessa nel giro di poche ore. La polizia è ora al lavoro per capire se lo scippatore sia lo stesso dei primi due colpi, messi a segno venerdì scorso: quel che è certo è che il modus operandi è molto simile, così come la scelta delle vittime. Il bottino è sempre contenuto, solo qualche decina di euro,  ma lo scippatore non sembra intenzionato a fermarsi e quando agisce lo fa con violenza: in un'occasione una signora di 80 anni, che aveva cercato di resistere, era finita in ospedale con un trauma cranico, trascinata a terra dal rapinatore. Stando alle prime informazioni si tratterebbe di un ragazzo giovane, ma non è escluso che i malviventi possano essere più d'uno. Sul caso gli agenti della squadra volante e i colleghi della squadra mobile hanno aperto un’inchiesta.