• Pavia:

Pasqua nella seconda casa in Oltrepò, litiga con la vicina e finisce intossicato dallo spray urticante

Pasqua davvero poco all’insegna dei buoni sentimenti a Montalto Pavese, dove un litigio tra vicini in località Battagino si è trasformato in un’aggressione con lo spray al peperoncino. E’ successo tra due proprietari di seconde case, una 59enne di Voghera e un 69enne di Milano. La prima ha iniziato il battibecco in quanto un amico del secondo aveva parcheggiato un furgone con rimorchio in maniera tale che da ostacolare il passaggio nella stradina che porta alle due abitazioni. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, si è passati velocemente alle parole grosse e alle minacce, finché la donna non ha preso lo spray al peperoncino dalla borsetta e lo ha spruzzato contro il contendente. L’uomo, che soffrirebbe già di una patologia respiratoria, è andato in crisi, tanto da dover richiedere l’intervento del 118. Per lui la situazione si è fortunatamente risolta dopo un breve ricovero in ospedale. La donna, invece, è stata denunciata per lesioni.