• Pavia:

Corteolona, scoperto un impianto di carburante abusivo all’interno di una logistica

Quattromila litri di gasolio e settemila litri di additivi per carburante sequestrati, il primo risultato di un'indagine aperta per fare piena luce sulla vicenda. La Guardia di Finanza di Pavia ha sequestrato, all'interno di una logistica di Corteolona, un impianto di distribuzione di carburanti completamente abusivo. Le Fiamme Gialle, arrivate sul posto per un normale controllo sulle attività dell'impresa, hanno notato l'impianto in un'area adibita al ricovero e rimessaggio dei mezzi: i responsabili della logistica hanno spiegato che la pompa era attiva da diverso tempo e che riforniva i camion in entrata e in uscita. Peccato però che fosse del tutto abusiva, visto che non erano mai state concesse le autorizzazioni amministrative previste. Stando ai primi controlli fatti dai finanzieri l'impianto, che ha una capacità di 50mila litri di gasolio, ne avrebbe movimentati almeno 35mila. Il responsabile è stato segnalato al comune di Corteolona, competente per le sanzioni in materia, mentre l'indagine della Guardia di Finanza prosegue per capire se oltre alle irregolarità amministrative siano stati commessi anche altri reati.