• Pavia:

Vinitaly, Gerry Scotti lancia i suoi vini d’Oltrepò

Verona. Tre vini prodotti in Oltrepò, dove da bambino seguiva la vendemmia nella vigna del nonno. Gerry Scotti ha lanciato a Vinitaly un progetto a cui pensava di anni. Per la foto sull'etichetta sotto il marchio 'Nato in una vigna', un selfie mentre annusa soddisfatto il contenuto di un bicchiere."Ci pensavo da anni, continuando a ripete 'a 60 anni smetto con la tv' e vado a produrre vino - ha raccontato - Quando si è sparsa la voce che cercavo un vigneto mi sono arrivate offerte da diverse regioni, ma io volevo restare nella mia terra". La vigna ideale (un ettaro e un accordo di 3 anni) l'ha trovata a Canneto Pavese, dalla famiglia Giorgi, già titolare di una rinomata cantina. Le prime 50000 bottiglie sono già pronte.